Dal 9 al 14 aprile si terrà la Milano Design Week 2019: ecco una guida per tutte le manifestazioni e gli appuntamenti da non perdere durante la settimana più importante dell’anno!

Siamo nel mese della Milano Design Week: dal 9 al 14 aprile sono in programma numerose esposizioni, fiere, seminari ed eventi in ambito design. Milano diventa la capitale internazionale del design e si apre al mondo con la 58° edizione del Salone del Mobile: una manifestazione che ripropone la storia del design e dell’arredo di ieri, oggi e domani. All’interno del Salone si possono trovare prodotti di altissima qualità ripartiti nelle tre tipologie stilistiche: Classico, che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico; Design, prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico; xLux, settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea.

I numerosi espositori e le migliaia di prodotti esposti confermano il profondo valore del Salone Internazionale del Mobile quale palcoscenico internazionale della creatività e forum degli addetti ai lavori – in media, ogni anno, oltre 370.000 presenze da 188 Paesi. La manifestazione, infatti, è riservata agli operatori di settore e l’apertura al pubblico è prevista unicamente sabato e domenica. L’ingresso è a pagamento con registrazione obbligatoria e gli studenti che presentano il tesserino scolastico potranno acquistare il biglietto a prezzo scontato (info e dettagli).

 

Salone Internazionale del Mobile 2019

Ecco l’elenco completo delle manifestazioni:

  • Salone Internazionale del Mobile > 58^ edizione della Manifestazione Internazionale più importante del settore arredo&design.
  • Salone Internazionale del Complemento d’Arredo > Giunto alla sua 30^ edizione, completa l’offerta del Salone Internazionale del Mobile con un’ampia varietà di prodotti (complementi d’arredo, oggettistica, elementi di decoro, tessili) e stili.
  • Euroluce > Salone Internazionale dell’Illuminazione, è la biennale che, dal 1976, presenta le soluzioni più innovative nel campo della luce per interni ed esterni.
  • Workplace 3.0 > Si propone come luogo di sperimentazione per comprendere i futuri e necessari cambiamenti degli spazi lavorativi e come punto di partenza per stimolanti idee di sviluppo in grado di rispondere al cambiamento e alle esigenze di mercato.
  • S. Project > Nuova modalità espositiva, liquida e trasversale che percepisce i cambiamenti nel modo di pensare e organizzare uno spazio.
  • SaloneSatellite > È l’appuntamento internazionale del design dedicato agli under 35, luogo di incontro per eccellenza tra imprenditori-talent scout e i più promettenti progettisti. Oltre ai giovani designer, volenterosi di dimostrare il proprio talento, partecipano anche numerose Scuole di design.

In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci (1519-2019), il Salone del Mobile omaggia il più geniale ed eclettico artista e al contempo scienziato attraverso due installazioni di grande qualità e potere evocativo. Ecco gli eventi in programma dal 6 al 14 aprile dedicati al grande inventore:

Infine, per seguire al meglio la fiera sul proprio smartphone si può scaricare gratuitamente l’app “Salone del Mobile.Milano 2019” e tenersi aggiornati tramite i social digitando gli hashtag ufficiali: #MilanoDesignWeek, #SaloneDelMobile2019, #ISaloni, #Euroluce, #FuoriSalone, #Milano.

 

Fuorisalone 2019

Il Fuorisalone comprende l’insieme degli eventi distribuiti in diverse zone di Milano che avvengono in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile. Ecco cosa Scuola Italiana Design consiglia di non perdere:

  • Brera Design District > Giunta alla 10^ edizione, quest’anno la Brera Design Week ha come tema la sostenibilità e la progettazione consapevole delle proprie scelte. “Design Your Life” è un invito collettivo a porre un’attenzione sempre maggiore all’impatto del lavoro dei progettisti.
  • Università degli Studi di Milano > L’Università Statale di Milano propone percorsi e mostre dedicati al design contemporaneo e non.
  • Zona Tortona > Tortona Design Week è sempre ricca di sorprese e contenuti e rappresenta una lente di ingrandimento sulla contemporaneità e sullo spirito del tempo. Progetti nel nome della ricerca, della tecnologia e della sperimentazione raccontano il presente – il #NOW – e il ruolo del #DESIGN nel rispondere ai bisogni della società.
  • Ventura Centrale > Giunta alla 3^ edizione. Gli storici Magazzini Raccordati, situati in via Ferrante Aporti, sotto il rilevato dei binari della Stazione Centrale di Milano, saranno nuovamente abitati da suggestive installazioni di aziende e designer internazionali. Nei 16 tunnel coinvolti sarà possibile immergersi in una serie di esperienze poetiche e ironiche, ad alto contenuto estetico e qualitativo, per raccontare ai visitatori le potenzialità e applicazioni del design contemporaneo.
  • Lambrate Design District > All’interno del quartiere di Lambrate, storico sito industriale italiano a nord-est di Milano, quest’anno il focus si concentra su sostenibilità, creatività e industria attraverso numerosi eventi, mostre e installazioni dislocati su oltre 13.000 metri quadri di superficie espositiva.